Viva Barabba!

Sono più confuso che persuaso. Ieri hanno arrestato Scajola che dovrebbe essersene accorto per aver appoggiato la fuga di un latitante condannato per concorso esterno in associazione mafiosa.
Nelle stesse ore scoppia una nuova tangentopoli che gravita attorno expo 2015. Sette arresti e nomi grossi nelle carte delle indagini.
Tutti indignati. Ma la sensazione guardando qualche talk qua e la, ed ascoltando le interviste a politici ed opinionisti, e che l’indignazione sia più verso chi ha disposto gli arresti piuttosto che verso gli arrestati e le loro porcate.
È il mondo alla rovescia o sono io che sto a testa in giù!? Un susseguirsi di “forse non era il caso”, “è strumentale alle elezioni europee” ecc.. Si diffonde anche la paura per possibili rimonte dei bolscevichi a 5 stelle. Una catastrofe. Sarebbe stato meglio dopo le elezioni. Nella scelta bibblica la casta ha votato barabba e noi non avevamo dubbi.
Ma se siamo perennemente sotto elezioni qualcuno ci dovrebbe spiegare quando è possibile arrestare i delinquenti senza dare disturbo. No meglio non cercare risposte che potrebbero fa tornare la gastrite.